DA GIGGETTO

al portico d’ottavia

Dal 1923, il vero Carciofo alla Giudia

ROMA, Via del Portico D’Ottavia 21/a-22

Prenota Ora 06 686 1105

Scarica Gratis

1 OMAGGIO DI BENVENUTO PER TE!

Vieni a provare i nostri piatti tipici della cucina romana e in omaggio riceverai una bottiglia di ottimo vino da condividere con i tuoi amici!

Cosa aspetti, scarica gratis il coupon,
al resto pensiamo noi!

SCARICA IL COUPON

Chi Siamo

GIGGETTO AL PORTICO D’OTTAVIA
hostaria dal 1923.


La storia di “Giggetto al Portico D’Ottavia” inizia quando, reduce dalla prima guerra mondiale, Luigi Ceccarelli detto “Giggetto” e la sua consorte Ines non si lasciarono sfuggire l’acquisto di una vecchia osteria che sin dal 1923 divenne famosa per il buon vino di Frascati e per le pregevoli pietanze accuratamente preparate dalla “Sora Ines”; una fra tutte: gli insuperabili “carciofi alla giudia”.

Pochi sanno che da Giggetto si è già arrivati alla terza generazione, infatti Franco Ceccarelli è già coadiuvato dal figlio Claudio, il nipote di chi ha voluto fortemente tenere viva la realtà della vera “osteria romana”.

Prenota Ora

LA SPECIALITÀ DELLA CASA


I carciofi sono un vanto della cucina romana e tra i piatti più gustosi, per alcuni da usare siccome secondo o contorno, per altri sostanzialmente come antipasto.

Il segreto del carciofo sta nel saperlo “capare”, cioè preparare bene. Occorre prendere un coltello piccolo ed affilato e dopo aver tagliato via le foglie esterne più dure e coriacee, partendo dal torso verso le cime, si monda il gambo del carciofo della corteccia più esterna, tagliando poi a 5-10 centimetri dall’attaccatura del carciofo stesso.

L’oggetto delle cure avrà così assunto una specie di forma sferica, “a rosa” e sarà pronto per la successiva cottura. I carciofi, salati, sono messi a friggere con molto olio: devono galleggiare. Dopo 20 minuti si tolgono e si aprono a forma di rosa. Si rimettono in padella nell’olio a fuoco fortissimo per un paio di minuti e infine si fanno scolare su una teglia bucata e vengono serviti ben caldi.

GUARDA IL VIDEO

Piatti Tipici Romani

Piatti tipici della Tradizione Romana


La cucina ebraica romana, poverissima di ingredienti ma al contempo ricchissima di sapori, nasce dalle mani amorose delle massaie che, all’interno di cucine sfornite quasi di tutto, elaboravano piatti con accuratezza in modo tale da renderli senza

Nella cucina ebraica romana un ruolo di rilievo è ricoperto dalle verdure, preparate con gusto e fantasia. Degni di menzione i tradizionali carciofi alla giudia, e il filetto di baccalà.

Scopri di più

Testimonanze

cosa dicono i nostri clienti

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Contatti

ROMA, Via del Portico D’Ottavia 21/a-22

+39 06 686 1105

info@giggetto.it

Prenota ora

Orari di lavoro

Martedì: 12:30 - 15:00 / 19:30 - 23:00

Mercoledì: 12:30 - 15:00 / 19:30 - 23:00

Giovedì: 12:30 - 15:00 / 19:30 - 23:00

Venerdì: 12:30 - 15:00 / 19:30 - 23:00

Sabato: 12:30 - 15:00 / 19:30 - 23:00

Domenica: 12:30 - 15:00 / 19:30 - 23:00

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi